Trovare Anima Gemella Online

DONNA SPOSATA CERCA UOMO CURICO


La terra alla fine per sotterrarlo.QUELLA LUCE La luce di Ceylon mi diede la vita, mi diede la morte quando io vivevo, perché vivere dentro un diamante è scuola solitaria di sepolto, essere d'improvviso uccello trasparente, ragno affinché fila il cielo e s'accommiata. Luce nell'anima, baleno nella cucina, di barbarie luce e di mane luce e luce con le lenzuola del assopimento. La terra alla acceptable per sotterrarlo. La campagna sorge come se vivesse in me, chiudo gli occhi, quindi esisto, chiudo gli occhi e s'apre una nube, s'apre una porta al passaggio del profumo, entra un deitа cantando con le bring a claim pietre, m'impregna l'umidità del territorio, nelle statue della sua chiesa d'oro, e anche dopo morto vedrete come ancor raccolgo la primavera, come assumo il rumore delle spighe ed entra il mare pei miei occhi sotterrati. Finché allattato in questo atteggiamento dalla crudele chiarità del mio destino altro non mi resta che alloggiare tra disperato e brillante di quei regni affinché non furon miei. Appresso andai a vivere contromare.


Donna Sposata Cerca Uomo Curico


Donna Sposata Cerca Uomo Curico


Video: ASI AUTOSHOW e turismo culturale




- 1964 - Memoriale di Isla Negra


E allora solo pane e solo luce. Poi andai a vivere contromare. Il bello fu che appresi a non saziarmi della tristezza né dell'allegria. Bensм, costa o nevaio, ciottolo o nume, persiste all the rage me l'essenza montuosa, la dentatura della geografia, continua indelebile un passo nel folto. Adesso lutto mi sembra ombra. È il silenzio dei cacciatori. E che affondai il cucchiaio fino al gomito all the rage un'avversità che non epoca mia, nell'altrui sofferenza.


Donna Sposata Cerca Uomo Curico



La luce che cade sul vestito nero e perfora la tela e il decoro, per questo da allora il mio battaglia è conservarmi nudo ciascuno giorno. Che bello è l'eterno per tutti, l'aria limpida, il fiore promesso: Ma, costa o nevaio, pietra o nume, persiste in me l'essenza montuosa, la dentatura della geografia, continua indelebile un appassito nel folto. Adesso cordoglio mi sembra ombra. Baleno nell'anima, luce nella cucina, di notte luce e di mattina luce e luce tra le lenzuola del sonno.


Donna Sposata Cerca Uomo Curico



Adesso lutto mi sembra offuscamento. Tutta la luce del tempo permane e sulla sua torre totale il mezzogiorno. Che bello è l'eterno per tutti, l'aria limpida, il fiore promesso: E se vidi qualcosa nella vita fu una sera in India, sulle rive di un fiume: E già si sa che non si poteva: La tua ferita si cura col pianto, la tua ferita si attenzione col canto, ma alla tua stessa porta si dissangua la vedova, l'indio, il povero, il pescatore, e il figlio del minatore non conosce adatto padre tra tante bruciature.


Donna Sposata Cerca Uomo Curico

\...\


803 804 805 806 807


Commenti:

Tutti i diritti riservati. © 2018

Sviluppato Bruno Rizzo